NON È STUPRO SE…

il

di Enrica Orlando

Ricapitolando.
Sei brutta: non possono averti stuprata.
Sei troppo acida: non ti hanno stuprata, al massimo ti hanno fatto un favore.
Sei bella, non ti hanno stuprata, sei tu che hai provocato.
Sei lesbica: non ti hanno stuprata, ti stanno mostrando cosa dovresti desiderare.
Sei un’attrice: non ti hanno stuprata, sei tu che ti sei venduta.
Sei sua moglie: non è stupro.
Sei dipendente da droghe: i tuoi spacciatori non ti hanno stuprata, sei tu che cerchi guai.
Sei una che ha denunciato: non ti hanno stuprata, hai bisogno di soldi.
Sei una che non è mai riuscita a denunciare: evidentemente non sei stata stuprata davvero.
Sei una che non è mai stata stuprata ma sei dalla parte delle donne stuprate: dì la verità, vorresti essere stuprata.
Sei una che è stata stuprata e per questo sei dalla parte delle donne stuprate: dì la verità, sei accecata dal rancore.
Sei una bambina che è stata stuprata da un giornalista famoso: va be’ non era stupro se era legale.
Allora lo stupro non esiste. Siamo noi colpevoli di scambiare le buone azioni in violenza. È che tutte queste tempeste emotive ci confondono.
Scusate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...