PREGHIERA AL CONTRARIO

di Germana Bruno

Figlio mio che stai sulla Terra
seminando l’odio e la guerra
e togliendo il pane quotidiano
al fratello vicino e lontano,
non è questa la mia volontà
e di debiti ne hai in quantità,
a chi è a te debitore
non rimetti e non sai perdonare.
Sei caduto in tentazione
per l’ eccesso di ambizione
e di certo io non ti ho indotto,
ma te stesso così tu hai ridotto.
Vuoi ti liberi ora dal male,
non saprei da dove iniziare
e son io che ti prego adesso,
ama e lascia da parte il disprezzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...